SCONSIGLIATA LA LETTURA DEL BLOG SU CHROME
Chiunque volesse collaborare con me come autore oppure comunicando news ed eventi, per far conoscere il Piccolo Popolo, mi scriva!! fairy1962@virgilio.it

Ciao a tutti
Una cosa che forse non ho mai davvero spiegato è il perché di questo blog. Certamente è fatto in modo credo e spero
simpatico, ma quello che voglio dare io è più profondo e serio!
Scrivere del mondo della “elficología”, (un termine coniato dal francese Pierre Dubois nel 1967 per riferirsi allo studio del "piccolo popolo", la magia e gli esseri elementari o guardiani della natura in pratica quelli noti come gnomi, elfi, fate, troll, folletti, uomini selvatici, giganti, etc….) non è cosa semplice se si vuole farlo seriamente, quindi con ricerche su libri e di conseguenza sui luoghi sulla storia e così via… Il mio blog nasce dall’ambizione di far conoscere anche in Italia questa disciplina interessante, di rigore scientifico e diffondere tali studi. L’Italia (come la maggior parte dell’Europa ma non solo) è un paese ricco di spiriti della natura, ma c’è poco interesse e ancor meno ci si crede nella loro esistenza, dal mio punto di vista esistono ma sicuramente in altre dimensioni, visibili solo se e quando vogliono loro!! Ci sono molti casi di avvistamenti di esseri soprannaturali di questo tipo ma pochi lo dicono, spesso per vergogna (si sa parlare di gnomi fa sorridere figuriamoci dire si li ho visti o ci credo…) Sicuramente non siamo l'unico pianeta con la vita, non siamo l'unica specie di ominidi che popolano la terra, anche se alcuni dicono il contrario ... Non siamo soli.



SALVIAMO LE FATE

Eccomi , stavo lavorando ad uncinetto ma il dolorino alla mano mi ha detto di fermarmi un pò e di fare altro e di riprendere più tardi, per cui ho pensato di venire qui!
Oggi ho un gran mal di testa accidenti e riesco a fare metà di quello che vorrei... pazienza!
Gente del mondo fatato Peppolino ha messo un posticino dove scriverete a lui soltanto (a me invece scriverete qui sotto nei commenti) vi piace l'idea???
Scrivetegli pure i vostri desideri sogni problemi dubbi etc... ovviamnete siate brevi lo spazio è poco!
Oggi Peppolino mi ha chiesto di aiutarlo a salvare le fate, e siccome è una cosa davvero importante per noi tutti e guardate che l'età non conta e chi non ci crede... ha perso una parte di gioia...
Del bosco l'incanto è il silenzio; governano quì le scintille di rugiada, svolazzano sulla brezza, affinchè l'uomo le respiri e ne gioisca.

Nella magia tutto ciò è spiegato, ma della natura è questo l'operato.

Che si svegli l'essere umano che il fatato deve esser salvato!

Come vivrà "C'era una volta..." se la piccola vita vien disciolta,nella soffitta di una memoria che di ricordare la gioia e l'ebbrezza di un sogno, saperne non vuole!

Voi che quì viaggiate perchè in esse credete e di loro vi fidate:
SALVATELE!

Con un batter di mani, farete un batter d'ali rinascere; una fatina ritroverà la vita e la fantasia non sarà finita.

In essa vivono le fate che van protette.

Se dunque credete ecco la ricompensa di saper il numero di coloro che qua giù han salvato una creatura di lassù......

Kibaro

Se hai battuto le mani per salvare una fatina, segnalo su
"HO BATTUTO LE MANI" (qui a destra)
e sapremo quante fate abbiamo salvato, grazie!
Ines
e
Peppolino

3 commenti:

Chimera ha detto...

Svolazzando in giro mi son ritrovata in questo piccolo angolo fatato.....complimenti davvero!!!
A presto...
p.s: io batto le mani in continuazione...

oO°Ines°Oo ha detto...

Grazie per i complimenti e grazie perchè batti le mani...
A presto!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...