SCONSIGLIATA LA LETTURA DEL BLOG SU CHROME
Chiunque volesse collaborare con me come autore oppure comunicando news ed eventi, per far conoscere il Piccolo Popolo, mi scriva!! fairy1962@virgilio.it

Ciao a tutti
Una cosa che forse non ho mai davvero spiegato è il perché di questo blog. Certamente è fatto in modo credo e spero
simpatico, ma quello che voglio dare io è più profondo e serio!
Scrivere del mondo della “elficología”, (un termine coniato dal francese Pierre Dubois nel 1967 per riferirsi allo studio del "piccolo popolo", la magia e gli esseri elementari o guardiani della natura in pratica quelli noti come gnomi, elfi, fate, troll, folletti, uomini selvatici, giganti, etc….) non è cosa semplice se si vuole farlo seriamente, quindi con ricerche su libri e di conseguenza sui luoghi sulla storia e così via… Il mio blog nasce dall’ambizione di far conoscere anche in Italia questa disciplina interessante, di rigore scientifico e diffondere tali studi. L’Italia (come la maggior parte dell’Europa ma non solo) è un paese ricco di spiriti della natura, ma c’è poco interesse e ancor meno ci si crede nella loro esistenza, dal mio punto di vista esistono ma sicuramente in altre dimensioni, visibili solo se e quando vogliono loro!! Ci sono molti casi di avvistamenti di esseri soprannaturali di questo tipo ma pochi lo dicono, spesso per vergogna (si sa parlare di gnomi fa sorridere figuriamoci dire si li ho visti o ci credo…) Sicuramente non siamo l'unico pianeta con la vita, non siamo l'unica specie di ominidi che popolano la terra, anche se alcuni dicono il contrario ... Non siamo soli.



CAPPELLINO DI NATALE DA APPENDERE

Ciao gnometti e gnomette

oggi vi faccio vedere un primo progettino da fare per Natale sia per adulti che per bambini.

Io ho fatto un po' velocemente quindi non è il massimo, ma piano piano ne farò altri per decorare l’albero e non solo…

Sono dei simpatici cappellini da Babbo Natale

10

Andiamo per ordine, ecco cosa serve:

1a

  • COLLA VINILICA
  • CARTONCINO LEGGERO BIANCO O COLORATO
  • DEI COLORI (pennarelli colori o tempera) EVENTUALE PENNELLO
  • FORBICI
  • MATITA
  • UN TAPPO DI BARATTOLO O ALTRA COSA ROTONDA
  • COTONE

Iniziamo il lavoretto:

disegnate un cerchio sul foglio facendo anche un triangolo che parta dal centro (fatelo più grande del mio…)

2

ritagliatelo!

3

piegatelo e……4

incollate fino a formare un cono

56

ora prendete il cotone e incollatelo sulla base del cono, e con altro cotone fate una pallina

7

prima di incollare la pallina metteteci un gancino (potete farlo voi con fil di ferro oppure un nastrino)

8

incollate la vostra pallina di cotone attorno la punta del cappello

9

cercate di sistemare un pò il cotone (io per fare le foto me lo sono scordata)

Qui vedete i cappellini finiti, uno bianco e uno rosso, io poi ci ho messo dei brillantini che una volta asciutti faranno un bel effetto!!

10

Potete farne di qualsiasi colore, potete anche incollare carta colorata o tutto quello che la fantasia vi suggerisce!

Con la stessa tecnica potete fare anche dei gnomi o Babbo Natale….

GN

Ok miei gnometti vi auguro buon lavoro e mi raccomando scrivete le vostre idee che gnomo Peppolino aspetta con ansia!!

ciao ciao

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...